3 agosto 2007

Nuova pubblicità Insolence (Guerlain)

Alla fine se ne sono accorti. Forse perchè il prodotto non stava vendendo come avevano sperato e così hanno iniziato a farsi domande (ad analizzare la risposta del mercato, per dirla nei termini corretti).
O forse perchè qualcuno glie l'avrà fatto notare, che la publicità e la fragranza andavano in direzioni opposte, e questo era controproducente (vedi post Giugno 2007 intitolato Insolence).

In qualunque modo sia andata, hanno preso spunto dal compleanno di questa fragranza (che compie un anno giusto in questi giorni), e finalmente hanno modificato la campagna pubblicitaria.
Sì, d'accordo, è sempre Hilary Swank, ma almeno qui sembra aver tolto i guantoni e appare più calma e rilassata, femminile e quasi ammiccante. Sì, d'accordo, con tutti i soldi che hanno potevano fare di meglio (l'immagine non è ancora perfettamente allineata col profumo). Ma a questo punto, ce ne freghiamo e applaudiamo lo stesso. ERA ORA!


Foto: osmoz

2 commenti:

halexy ha detto...

Perfetto,per la pubblicità potevano fare molto meglio...ma Insolence è secondo me è uno dei profumi più belli degli ultimi anni!Certo Shalimar...resta il migliore della marca,ma sono due fragranze nettamente differenti sotto ogni aspetto.

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Sì cara, hai ragione, diciamo che sono agli antipodi? Tanto Shalimar è sontuoso, sfaccettato, profondo, prezioso, quanto Insolence è leggero, soave, radioso e sorridente. Per donne diverse. O meglio, per tutte le mille donne diverse che abitano dentro di noi.