18 gennaio 2009

Pulizia


Ciao a tutti!
Stamane è domenica e sono in vena di pulizie. Sto sistemando la casella inbox del blog e quindi sto rimandando al mittente tutti quei commenti contenenti indirizzi, emails e altri dettagli personali (per vostra privacy preferisco non tenerli), quelli arrivati doppi o tripli, quelli "di servizio" ecc. Quindi vi ritorneranno indietro :-)

5 commenti:

Davide ha detto...

B&B... guarda che li hai pubblicati!!!

duchamp ha detto...

a proposito di pulizia.

vi ricordate come era knize ten?
bene, scordatevelo. il nuovo? da buttare.
ho recentissimamente (una settimana fa) ho acquistato il dopo barba e il toilet water ...
La profumiera dove di solito mi servo, mi ha detto che sono le nuove produzioni 2009
una delusione tremenda. il profumo svanisce dopo un ora, quindi la proverbiale persistenza del vecchio ten, è da dimenticare.
il contenitore è cambiato e tutto lascia presagire che abbiano dato un giro di vite in economia, a discapito della qualità. (per esempio tappo più piccolo).
sono deluso a tal punto che quasi quasi scrivo una mail a calè, che è la casa che importa knize in italia.

tra l'altro ho visto che sulla confezione, viene prodotto non già in austra ma in gemania !!!

Anonimo ha detto...

Ti riscrivo un articolo interessante che ho trovato sulla rivista "Lombardia Oggi" del 18/1/09 pagina 7.
" titolo: Odori, mappa internazionale.

Arriva dal web giapponese il primo naso virtuale senza confini: tutti gli odori del mondo a portata di clik, dalle fragranze della natura a quelle della cucina in un' enciclopedia dell'olfatto creata online con tanto di mappa per rintracciare i luoghi d'origine degli odori, tra cui quella di una storica farmacia di Firenze.
Il progetto è stato battezzato "Nioi-bu" (Club degli odori) (nioibu.com) ed è nato lo scorso Dicembre dall'idea di una piccola web company nipponica.
L'obiettivo è semplice: catalogare tutti gli odori, anche i meno gradevoli, che si possono trovare in giro per il mondo e condividere il tutto in una community online di appassionati "annusatori" che contribuiscono alla ricerca.
Al momento in archivio sono presenti 178 odori da 67 locazioni diversecon 215 iscritti.
Il sito fornisce un catalogo in continuo aggiornamento degli odori annusati ovunque, divisi a seconda della stagione, del Paese o del tipo di fragranza.
La localizzazione è possibile grazie all'utilizzo del servizio GoogleMaps,che permette di creare mappe personalizzate e condividerle con gli altri utenti.
Tra le fragranze europee spicca quella riconducibile alla storica farmacia di Santa Maria Novella a Firenze: "concentrazione di livello medio , non legata ad una particolare stagione - si lege sul sito- una fragranza ricca e rilassante, acquistabile anche in Giappone ma decisamente cara."


Spero, cara B&B, che quest'articolo ti possa essere.
utile.

Alessandra di Varese

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Davide, ma sei un fulmine! Errore mio, alcuni volevo cancellarli anzichè rimandarli al mittente, così ho dovuto pubblicarli e poi eliminarli! Grazie.
Duchamp che brutta notizia ci dai! Io avevo annusato il Ten a Settembre durante Fragranze, ed era la versione originale, con quella lunghissima parte finale quasi ipnotizzante così bella. Penso che sì, dovresti scrivere a Calè per chiedere ulteriori informazioni, anzi se i Signori di Calè volessero scriverci un loro commento, sarebbe davvero apprezzatissimo!

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Alessandra, l'altro giorno mio marito era in macchina e la radio trasmetteva questa notizia, che poi lui mi ha raccontato. Sono diventata matta a cercare qualche info in rete e non l'ho trovata da nessuna parte. Forse mi hai letto nel pensiero (queste cose succedono, sai? ;-)), in ogni caso GRAZIE!