5 marzo 2010

12a Giornata del Profumo e Festival della Violetta: in Provenza è Primavera!

La Giornata del profumo, creata nel 1999, ed oggi alla 12esima edizione, è ospitata al Centro Congressi di Grasse domani (sabato 6) al pomeriggio.
Come al solito i Grassois sono avari di particolari su quel che fanno, e di questo piccolo evento non trovate niente in giro, nemmeno sulla Rete.
Ma se è organizzato nello stesso modo degli anni scorsi, ci saranno diverse animazioni:
- spazi di scoperta di alcune materie prime (di solito ci sono Charabot, Mane, Robertet e Laboratoire Monique Rémy)
- Stand Museo Internazionale della Profumeria
- Stand Osmothèque di Versailles
- "Concours de nez" con test dell'olfattivo di riconoscimento delle materie prime
- Una lettura/discorso di qualche grande profumiere; l'anno scorso c'era Olivier Cresp, l'anno precedente Yves de Chiris.
Ah, inoltre sempre questo week end (6-7 marzo) a Tourrette Sur Loup, c'è il Festival della Violetta!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

cara Marika, senti questa: ti ricordi che avevo lodato la grafica del profumo 'Hiroshima mon amour'? bella, si proprio bella e, soprattutto, ''originale''!! eheh! come no! peccato che si trovi precisa identica sulla scatola della zuppa di miso bio che compro da anni! (come ho fatto a non accorgermene prima).
vai a dare un'occhiata su : www.lafinestrasulcielo.it e batti 'zuppa di miso', vedrai che ha le scatole con lo stesso disegno del profumo. maddài! dimmi un po' tu! -prisca-

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Ciao cara, sono andata a vedere, sì l'immagine di Stephane in effetti voleva essere un'omaggio/interpretazione della bandiera giapponese; un'immagine simile, con il sol levante sotto un tetto la trovi anche in altri contesti, interpretata in maniera più o meno vicina a quella lì.

ps
i prodotti della finestra sul cielo li uso anche io!