30 maggio 2011

Un giugno fantastico

Vi segnalo alcune date in cui avranno luogo eventi di formazione, degustazione, divertimento, ne aggiungerò altri nei prossimi giorni, appena saprò le date precise.

Degustazione
Sabato 4 giugno, ore 18, presso l'agriturismo “Il pernambucco della contessa” a Finale Ligure conferenza-degustazione "Viaggio nelle antiche salse da mortaio", a cura di Umberto Curti (Ligucibario). Un percorso culinario tra le ricette dell’agliata, del marò di fave, delle antiche salse a base di frutta secca… ad ogni assaggio, vini accuratamente abbinati e una dispensa d’approfondimento con le ricette passo per passo, per ben assaporare e ben preparare. Info su Ligucibario.

Formazione
7 Giugno: "Top 20", una giornata dedicata all'analisi dei leaders di mercato e delle tendenze olfattive
15 e 20 Giugno: "Rassegna lanci 1° semestre" per un'analisi olfattiva e visiva dei lanci di profumi del primo semestre 2011, in Italia e all’estero 22-24 Giugno: "Introduzione": per acquisire, perfezionare, o strutturare le vostre conoscenze in campo olfattivo e sviluppare una cultura profumo; per padroneggiare il vocabolario di conoscenza degli odori e imparare ad identificare le principali note di una fragranza
Le giornate di formazione sono rivolte a privati e professionisti e si svolgono presso la sede di
Mouillettes&Co. di Castelletto Ticino. Per info: info-corsi@mouillettes-and-co.com - tel. 0331 911853

Per chi sarà a Parigi
Anche l'Osmothèque ha organizzato due eventi particolarmente interessanti, che da soli varrebbero il viaggio:
Martedì 7 giugno
Octavian Coifan (storico del profumo e apprezzatissimo blogger di 1000Fragrances) presenterà la conferenza sulla "Profumeria in Russia".
Sabato 18 giugno alle 10 presso l'Osmothèque Monsieur Yves Tanguy presenterà alcune storiche Acque di Colonia nelle loro versioni originali e accompagnerà in un percorso esplorativo dagli aceti profumati fino alle acque muschiate del XX secolo. Durante l'incontro verranno fatte provare: l'"Eau de la Reine de Hongrie" (1340), le Vinaigre des 4 Voleurs (1630), l'"Eau sans Pareille", le "Vinaigre aromatique de Bully" (1818), l'"Eau de Lubin" (1798), l'"Eau de Cologne de Napoléon" (1820), l'"Eau de Cologne Impériale" de Guerlain (1853), l'"Eau du Coq", sempre di Guerlain (1894), l'"Eau d'Hermès" (1951), l'"Eau de Patou" (1976), l'"Eau de Thé vert" di Bulgari (1992).
Info sul sito dell'
Osmothèque.

Nessun commento: