20 giugno 2011

70 Grandi Classici

"Quali sono i profumi che chi è interessato al mondo del profumo dovrebbe assolutamente conoscere?" Mi è stato chiesto più di una volta, e spesso ho nicchiato sulla risposta perché sapevo che non avrebbe avuto senso buttare un pò di nomi a caso senza pensarci. Ed è finita che ci ho pensato un bel pò.
La lista che posterò nei prossimi giorni (post multiplo) contiene i 70 profumi che, a mio parere, è assolutamente essenziale conoscere se si è interessati al mondo della profumeria.
Non ho volutamente incluso vintage introvabili o disponibili solo all’Osmothèque, come pure profumi artistici troppo selettivi, reperibili dopo complicate ricerche perché volevo che la lista fosse utilizzabile da chiunque, più o meno in qualsiasi città. Ed è lo stesso motivo per cui mancano alcuni grandi classici che avevano senso nella loro formulazione originale e magari anche nelle successive, ma che non hanno più senso oggi che la formula è stata completamente stravolta; invece ne ho inseriti altri, che conservano ancora un riflesso della loro bellezza di un tempo.
Originariamente la lista doveva contenere 50 profumi ma non mi è stato possibile restringere così tanto: rimanevano fuori molti classici… insomma 70 mi sembra un gran numero, ma comunque, il minimo indispensabile.
Qualcuno si troverà d’accordo con la mia lista, qualcun altro penserà che mi sia dimenticata qualcosa (possibile, anzi vi invito a segnalarmelo) altri noteranno degli intrusi (pregasi segnalare anche questo!).
Ci tengo a ribadire che non è una lista delle 70 cose più belle che si possano annusare: è la lista di quelle 70 che tutti dovremmo conoscere.

Immagine: Dipinto "Exciting Perfumes by Mem" di Renè Magritte disponibile qui

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Brava. Questa lista sarà il nostro sussidiario, il nostro libro di grammatica, la nostra "base" che ci guiderà, ci servirà a confrontarci meglio e con più precisione e darà indicazioni utili ai principianti che desiderano entrare nel magico mondo della profumeria artistica.

Alessandra di Varese ha detto...

Ero io l'autice del commento di prima.
Ancora una volta: brava

Bigklaus ha detto...

Ciao B&B ti leggo spesso ma , specie in questo periodo, ho poco tempo per postare. Volevo dirti che la mia fialetta di Calipso non è mai arrivata anche se ero stato tra i primi a postare per meritarsela.
Ma ti voglio bene lo stesso e mi piace pensare che se hai dimenticato di spedire è perchè sei folgorata dai miei post.
In uno dei miei pellegrinaggi in profumeria ho preso oltre al Baume du Doge e Jardin du Poete un Bois Extreme distribuito da MANSFIELD di Napoli, tu hai qualche notizia? conosci la maison? è la stessa che commercializza Panama, Antonio De Curtis e altro.
Sono rimasto colpito perchè ero un estimatore di Zanzibar di Van Cleef e qui l'ho ritrovato in chiave un poco rivisitata, forse più attuale e come dicono gli mmericani more wearable.
Pepe ambra, vaniglia, ma anche una goccia di erba umida fresca di sfalcio e alzando gli occhi vegetazione verde rigogliosa...

Cercalo e vorrei sentire da te cosa ne pensi.

Stammi bene!

Bigklaus

Anonimo ha detto...

..ti aspettiamo!
markkino

Bigklaus ha detto...

Ciao B&B volevo usare il tuo blog e il tuo share per fare pubblicità a una nuova profumeria.

Visto i tempi che corrono direi di sostenere come possiamo queste coraggiose ed entusiaste figure.

A Peschiera del Garda ha da poco aperto una profumeria gestita da una ragazza molto preparata e disponibile con delle referenze di grande rispetto che pratica dei prezzi veramente interessanti.

Direi che posti come questi dove entrare, sniffare, senza sentire il fiato sul collo di chi ti spinge a comprare, sono da salvaguardare sia con gli acquisti che con il passaparola il blog importanti come il tuo.

Con la stima di sempre.

Bigklaus

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Ciao Bigklaus! Uhmamma... non vorrei sbagliarmi ma mi pare di aver spedito tutte le fialette di Calypso contemporaneamente (per evitare mille code alla Posta). Mi dispiace se non ti è arrivata, però possiamo rimediare: rimandami il tuo indirizzo (non li tengo per questione di privacy) e te ne mando un'altra. Mi fa piacere, quindi non ti fare problemi. Vedi che ti voglio un pò bene anch'io? :-)
Bois Extreme non lo conosco, ma lo cercherà senz'altro, temo non sarà facilissimo trovarlo qui a Ge, ma ho già un'idea di dove provare. :-)

Ale e markkino: et voilà! I primi due post sono online!