26 agosto 2011

Gongolo!

Chi di voi è stato di recente sul sito di Accademia del Profumo (qui)?
Perchè nella colonna di sinistra c'è il bottone "Letture sotto l'ombrellone" e c'è una bellissima recensione del mio libro "L'Arte del profumo"!
Chiaro che mi fa piacere quando qualcuno ne parla, ma quando ne parlano addirittura gli esperti, beh che dire, sto gongolando...
Per leggerlo, cliccate qui

22 agosto 2011

Hippie Rose (James Heeley): recensione multipla

Qualche settimana fa alcuni lettori avevano ricevuto una fialetta di Hippie Rose, e come promesso, mi hanno poi scritto le proprie impressioni (post qui); il risultato è questo post, una sorta di recensione "a più voci" di questa fragranza. Immaginate quindi un gruppo di amici in un patio fresco e ventilato, comodamente seduti su divanetti di vimini, che chiacchiera con in mano un bicchiere di tè freddo (o una menta, o un’orzata… io prenderei un’acqua di rose, grazie! tanto per restare in tema).
Allora cominciamo.
Tra i concetti che caratterizzano con maggiore immediatezza i lavori di James c’è senz’altro la pulizia formale, unita ad un senso di linearità che rende i suoi profumi “diretti”, senza fronzoli, riccioli o evoluzioni secondarie impreviste.

Hippie Rose by James Heeley: a multiple review

In the previous weeks, some readers received a vial of Hippie Rose perfume, and wrote me back their opinions and feelings about it (post here). This post is then a sort of multiple review: just imagine us in a cool, breezy patio, comfortably seated on wicker sofas, chatting cheerfully about the scent while holding a glass of iced tea (or a mint; but I’ll have a cup of Rose water, thanks, so I can stay tuned with the topic).
Among the concepts most immediately characterizing James’ works there’s undoubtedly a formal purity combined with a sense of linearity that make his scents "straight", direct, with no frills, curls or unforeseen, abrupt changes in the direction.

5 agosto 2011

Profumi e Personalità

Due settimane fa sono andata a Castelletto Sopra Ticino per una giornata di corso con Maria Grazia Fornasier di Mouillettes&Co. Il corso era intitolato “Profumi e Personalità” e mi serviva assolutamente per il progetto che sto avviando con Caterina (e prima o poi prometto che ve ne parlo come si deve).
Era da settembre 2010 che non facevo un corso con Maria Grazia e una volta di più sono rimasta colpita dalla sua competenza guadagnata in trent’anni di lavoro sul campo, dalla nonchalance con cui fornisce dati e fatti che nessun altro conosce, e che lasciano sempre a bocca aperta. 

Perfumes and Personality

A couple of weeks ago I went in Castelletto Sopra Ticino for a lesson with Maria Grazia Fornasier (Mouillettes &Co.). It was titled "Perfumes and Personality" and I absolutely needed it for the project I'm starting with Caterina (and sooner or later I’m writing of it). The last course I attended at Mouillettes&Co. was last September, and once more I was impressed by Maria Grazia’s skills gained in thirty years of fieldwork, the nonchalance with which she adds data and facts that no one else knows, and that always leave you speechless.

1 agosto 2011

Hippie Rose Game

Chi di voi conosce la nuova fragranza alla rosa di James Heeley, Hippie Rose? Ne facciamo una recensione insieme? Se la conoscete fatemi sapere che ne pensate, e se non la conoscete… ve la mando io! Scrivetemi il vostro indirizzo (cliccate qui sotto su “LASCIA UN COMMENTO”), io non lo pubblico, ma vi mando la fialetta e poi ne parliamo insieme. Ne ho ben sei!

Do you know the new rose fragrance by James Heeley, named Hippie Rose?  Shall we review it together? If you already know it comment with your opinion, and if you don't know it yet... I’ll send you a sample Click below on "LEAVE A COMMENT" and leave me your address, I won't post it but will send you a small vial; then we’ll talk about it together. I have six!