7 settembre 2012

Droghe e Coloniali

Ieri sono stata in un negozio "Droghe&Coloniali". Non so se ci sono in tutte le città, qui a Genova sono dei vecchi negozi dove si possono trovare spezie di tutti i tipi; caffè di varia provenienza anche torrefatti al momento; schiuma da barba artigianale venduta a peso; detersivi per cotto, ardesia, parquet e qualsiasi altra superficie delicata vi venga in mente; tè aromatizzati per tutti i gusti; spugne naturali; cartine d'Eritrea da bruciare; pandolci artigianali anche fuori stagione; sacchi pieni di ceci, miglio, avena, lenticchie decorticate e altri cereali; pacchi di “beschèutti du Lagàssu” (biscotti del Lagaccio); candele di cera naturale; spazzole per capelli e pennelli da barba in legno d'olivo; tronchetti di cannella e liquirizia; saponette artigianali Valobra; caramelle sfuse di tutti i tipi: Valda alla menta, gocce di eucalipto, Sukaj alla liquirizia, fondenti di zucchero, gelatine di frutta e chissà quant'altro bendiddio nascosto dietro al bancone... 
Ecco, non so se avete in mente il tipo di negozio, e soprattutto il tipo di odore che c'è dentro. Un miscuglio di tutto questo, più un lieve sentore di chiuso, di umido, e di carta oleata pronta per fare i pacchetti. Capisco che per qualcuno possa essere uno sgradevole odore di vecchiume, ma io lo amo. E' un odore che mi parla d'infanzia, di quando passavo le estati in campagna con mia nonna e i pochi negozi dove facevamo la spesa avevano tutti quell'odore lì. Nei vicoli ce n'è ancora qualcuno che resiste, ma stamane ero qui, a Marassi. Me lo sono goduto tutto, respirando a pieni polmoni quest'odore meraviglioso che prima o poi scomparirà dalla faccia della terra e purtroppo, per la sua ricchezza di sfumature infinite (in base alla stagione e all'arrivo di “droghe” sempre nuove) non potrà mai essere ricostruito completamente.

1 commento:

Roxy ha detto...

Ciao!!! Leggo con piacere questo post visto che son zeneize pure io :P non ho idea dove sia questa 'drogheria' di cui parli ma a me piace da matti quella all'angolo di piazza delle Erbe, in un palazzo d'epoca con le facciate antiche :P vende le stesse cose e ogni volta che ci passo davanti stò delle ore ad ammirarne la vetrina :* kissss