17 settembre 2012

Pitti Fragranze fotoreport 8: Castello di Ama

Con questa foto vi presento la nuova candela della linea Castello di Ama: "E poi la notte"
Il racconto della vita in campagna e dei profumi che cambiano con il trascorrere delle stagioni si arricchisce di un aspetto notturno molto sensuale. Qui il protagonista è un gelsomino ipnotizzante,  insieme a legni e a delicate note affumicate in sottofondo. Un gelsomino denso, che evoca la dolcezza e l'incanto delle notti estive, quando l'aria è tiepida, le siepi di gelsomino sono in pieno splendore e il loro biancore perlaceo profuma l'aria per metri e metri intorno. Io adoro quel momento dell'anno e la fragranza di questa candela mi ci ha proiettata in pieno. Sono felice che il viaggio profumato di questo marchio prosegua con la stessa ricchezza, qualità e originalità. Bravi!
---
This pic shows you the new candle from the "Castello di Ama" line named E poi la notte (and then, the night). The line tells the changing of moods and perfumes in the countriside, according with the season changes. Now, this new candle adds a nocturnal aspect. A mesmerizing jasmin natural note stars the composition, together with woods and a delicate smoky undertone. This is a quite dense jasmin,  perfectly evoking the enchantment of those summer nights when the flower is in full bloom, its pearly buds filling the air with a sensual, intoxicating scent. I love that moment in the year and I'm happy this extraordinary brand of candles keeps quality consistently top and with thrilling, original additions. Kudo!

Nessun commento: