6 novembre 2012

20/11: Apre "The Art of Scent 1889-2012"



Il 20 novembre apre, al MAD di New York una mostra straordinaria, intitolata “The Art of Scent 1889-2012” e curata da Chandler Burr, critico del NY Times, nonché autore del libro “L'Imperatore del Profumo”. Si tratta della prima vera celebrazione della profumeria come mezzo di espressione artistica da parte di un grande museo internazionale, e il mio applauso va a Chandler, che si sta adoperando con tutte le sue risorse per divulgare al grande pubblico la cultura del profumo come manufatto artistico -al pari di un disco, di un romanzo o una scultura. 

La mostra, che chiude il 24 febbraio,  si articola su dodici capolavori di arte olfattiva (da Jicky di Aimèe Guerlain al N.5 di Ernest Beaux per Chanel, fino ad opere più contemporanee come quelle di Ellena per Hermes, o di Daniela Andrier) che vengono esplorati nelle loro caratteristiche, tracciando l'evoluzione del gusto estetico in profumeria e le evoluzioni tecniche che hanno portato il profumo fuori dalle logiche figurative degli inizi per trasformarlo in un fantastico mezzo di astrazione che è oggi.

Collateralmente alla mostra sono stati previsti diversi eventi: tra questi vi segnalo l'interessante “Sinestesia e Profumo” con Ron Winnegrad sabato 10 novembre, che però è già tutto esaurito; c'è ancora posto invece il 15 novembre per “Design and Structure in Olfactory Art” (Progettazione e struttura nell'arte olfattiva), in cui Chandler condividerà col pubblico alcune materie prime e racconterà di cosa si compone la palette olfattiva dei creatori. Chandler è un parlatore dotato di grande fascino e immagino che sarà molto piacevole e istruttivo.

E se state pianificando un viaggetto pre-natalizio nella grande mela, andateci per il 13 dicembre o fatevici portare da Babbo Natale: il grande compositore Carlos Benaim di IFF (Red Door di Elizabeth Arden, Eternity for man di C. Klein, Pure Poison di Dior, Polo e Polo Blue di R. Lauren e moltissimi altri) incontrerà il pubblico in un'occasione più unica che rara, e racconterà come ha composto la sua ultima creazione “Spicebomb” di Victor &Rolf, facendo annusare al pubblico non solo le materie prime usate ma anche diverse bozze intermedie e la fragranza finita.

Per maggiori informazioni e dettagli, o anche solo per tenere d'occhio gli eventi collegati, andate sul sito del Dipartimento d'Arte Olfattiva del Museo!

Per chi legge l'inglese: cliccate qui per un profilo di Chandler come curatore del Dipartimento di Arte Olfattiva del MAD

Nessun commento: