10 settembre 2015

Pitti Immagine Fragranze 2015





Domani mattina alle 10 si apriranno i cancelli della Stazione Leopolda a Firenze, che ospita anche quest'anno la manifestazione "Pitti Immagine Fragranze". (sito qui)Io sarò presente tutte e tre le giornate, mi trovate in giro oppure allo stand di Ineke, il n.26, che vi invito a visitare.

Sto scrivendomi una lista di quello che mi piacerebbe fare:
- Venerdì vorrei andare a sentire Micaela Giamberti (Fragrance Division Director di MANE Italia), Veronique Nyberg (Vice President Creation Fine Fragrance MANE EMEA), Cyril Gallardo (Director, Ingredients EMEA), Lutz Herrmann e Paul DeFlorian che presentano il talk "MANE presenta: viaggio dentro le Materie Prime Classiche & Moderne"

- Sabato, alle 11 Pitti RAW (il nuovo progetto di Fragranze dedicato alle materie prime) presenta il Bergamotto Calabro in collaborazione con Capua 1880 e con Cristian Cavagna, fondatore del forum Adjiumi Niche Perfumes (sììì! proprio Adjiumi!!!) e questa non me la perdo nemmeno sotto tortura: sarà una conversazione interessantissima!

- Sempre sabato, Chandler Burr e il critico d'arte Francesco Bonami animano un dialogo tra arte olfattiva e arte visiva, tra parallelismi e corrispondenze dal titolo "OGGETTI D'ARTE. FORMA, COLORE, PROFUMO"

Eppoi vorrei annusare il nuovo Frapin, annusare il nuovo femminile di Nobile 1942, "Malìa" e incontrare finalmente Linda Pilkington, creatrice del marchio inglese Ormond Jayne.
Poi, ci sono almeno tre marchi nuovi che vorrei andare a conoscere di persona... come al solito è tanta roba ma Pitti è come Babbo Natale, arriva una sola volta l'anno e bisogna assolutamente approfittarne!

Nessun commento: