5 gennaio 2012

Quale profumo per le feste? / Which scent to celebrate properly?

Faccio mia una richiesta arrivata oggi da Alessandra di Varese e vi chiedo quali profumi avete indossato la notte di Natale (o il giorno di Natale se preferite), la notte di Capodanno, e il primo giorno dell'anno, e soprattutto,  perchè?
Comincio io: il giorno di Natale ho indossato Timbuktu dell'Artisan Parfumeur perchè avevo bisogno di  bilanciare il clima familiare un tantino mieloso e fragoroso per i miei gusti  (Natale = tutta la famiglia al completo si riunisce), con un pò di sano aplomb che mi facesse ritrovare calma e centratura. La notte di capodanno e il 1 gennaio, invece, la scelta è caduta su L'Ame Soeur di Divine perchè... semplicemente perchè io adoro questo profumo, mi coccola e mi dà gioia e mi sembrava un ottimo auspicio per il nuovo anno.
E voi? Con cosa avete festeggiato?

What perfumes have you chosen for Christmas day, for new year's eve and for the first day of the year? And why?
I wore Timbuktu from L'Artisan Parfumeur line because I need to be calm and focused during the overly sweet and soundful family meetings of those days. On New year's eve and the following day I chose Divine's L'Ame Soeur because... well, I do love this scent, it makes me feel good and I thought it was perfect to celebrate the new year. What about you?


Immagine/Pic qui/here

9 commenti:

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Metto qui il commento di ALessandra "Lancio l' idea di un piccolo sondaggio. Vedi tu, cara Marika, se può interessare oppure no, cioè: quale profumo abbiamo indossato il giorno di Natale, la notte di Capodanno e il primo giorno dell'anno e perchè.
Inizio io: a Natale Jasmine de nuit di The different company perchè è il regalo profumato che ho ricevuto. La notte di Capodanno, Teinte de neige perchè in montagna c'era la neve e il primo giorno dell' anno ho indossato Nuit d' hadrien di Goutal per la sua freschezza e leggerezza.
Alessandra di Varese"

audrey ha detto...

Io ho scoperto "Love" di Chloe', mi sembra di buon auspicio per l'anno nuovo.Che ne dici dei profumi Chloe', Marika? non ricordo di aver mai letto alcun commento.

Anonimo ha detto...

Buona Epifania a tutti!Il regalone ricevuto meritava di essere sfoggiato con legittimo orgoglio, quindi sera di Natale in compagnia di Habanita(però...su di me esce una rosa morbidissima appena velata di fumo e miele: spettacolo!La dolcezza di fondo di questa fragranza stempera persino l'artigliata iniziale)Per inaugurare con stile il nuovo anno ho scelto l'eleganza di Verte Violette dell'Artisan (samplino capitato a proposito!),poco invernale in verità,ma l'aria cristallina e per nulla gelida di questa strana stagione,mi ha pilotata verso un fiore tenero e civettuolo.Ieri è scattata l'autobefana e oggi circolo vestita più o meno come lei (in casa si può anche fare ;-)) ma avvolta in una nuvolona di Blu Acampora!
Incredibile fragranza:sorniona e potente,morbida alla fine quando si lascia addomesticare...
Auguri!
Cristina

iodine ha detto...

Facile per me: ho portato in tutte le occasioni il mio regalo natalizio, Azemour les orangers!E ho profumato la casa per me e i miei ospiti con la candela Santal Cardamome di Malle, che alla fine, in barba alla crisi, è arrivata!
Buon anno a tuuti!

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Alessandra, tre hurrà per Nuit d'Hadrien, che in effetti molti non portrebbero d'inverno, e che invece dà una bella spinta energetica per iniziare bene l'anno!

Audrey, hai ragione, di Chloè non ho mai parlato, ma... rimedierò. Grazie per lo stimolo!

Cristina, anche a me piace molto Blu di Acampora, un fiorito sontuoso, esuberante, che satura l'aria intorno con una vivacità e una pienezza che possono anche spaventare un pò. Non è un profumo per timidi: basta una goccina per lasciare la scia! Io lo indosso con gusto, soprattutto nei mesi primaverili, mi fa sentire una vera Regina.

Iodine, che bella quella candela di Malle!
Mi sa che potrei farci un pensierino anch'io...

alberto ha detto...

IN RITARDO PERò MI FA PIACERE PARTECIPARE
LA NOTTE DEL 24 E PER IL 25 HO INDOSSATO "PAIN D EPICES" UN VINTAGE DI COMPTOIR SUD PACIFIQUE, CREDO NON CI SIA NIENTE DI PIù NATALIZIO DI QUESTA FRAGRANZA COSI GOURMAND EVOCATIVA DEL PANFORTE. CREDO CHE TOM FORD SI SIA MOLTO ISPIRATO A QUESTA FRAGRANZA NEL CREARE IL SUO "TOBACCO VANILLE"
PER LA NOTTE DEL 31 "INCENSE ROSè"DI TAUER MISCHIATO A MESSE DE MINUIT"DI ETRO
CAPODANNO CON "VANISIA " DI CREED UN REGALO ED è UNA VERA SORPRESA

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Alberto, buon anno, ovunque tu sia!
Pain d'Epices di CSP mi manca, però mangiando spesso il pain d'epices francese, credo di riuscire ad immaginarmi che genere di fragranza sia... Il mix della notte del 31 mi pare azzeccatissimo, complimenti! L'incenso fa da filo conduttore e lega la testa fresca e agrumata di Messe de Minuit con il cuore rosato e legnoso di Incense Rosè. Mooolto affascinante.
Vanisia di Creed non lo conosco, non mi sono sentita spinta a provarlo... Ho perso qualcosa? Com'è?

Anonimo ha detto...

Anch'io in notevole ritardo, ti faccio innanzitutto gli auguri per uno sfavillante nuovo anno e ti racconto le mie feste profumose.
Per il 24 Ambre di Mona di Orio e il 25 Lux. Il 31 e il 1° ho comprato per l'occasione qualcosa di scoppiettante: Tubereuse Criminelle di S.Lutens. Con quest'ultimo ancora devo prenderci confidenza,soprattutto con le dosi.
Sai che anch'io cerco qualcosa che mi riporti alla calma e alla centratura delle cose? Timbuktu è una scelta fantastica e mi piacerebbe avere altri suggerimenti in merito. I tuoi sono sempre preziosi.
Baci Sabricat

alberto ha detto...

Buon anno Marika, sono a Roma.
Vanisia ha un impostazione tradizionale alla Creed anni '80
quello che sento inizialmente sono fiori d arancio
seguiti da rosa e gelsomino, per finire con sandalo e ambra vaniglia.Ottimo fissaggio e persistenza senza essere troppo dolce. un ottima esecuzione con materiali di alta qualità.
mi ricorda "89" di Floris ma più strutturato e un pò più floreale.
Sulla Scatola viene riportato bell evidente: Pour Femme, questo per riferirmi al tuo post "uomini e profumi".
saluti