28 luglio 2007

Patchouli Ambra e Vaniglia (Sireta, 2006)

L’ho trovato alla Upim, mentre altre amiche lo hanno avvistato da Acqua e Sapone. Che bello quando trovi un profumo fatto bene, e non ti devi nemmeno svenare per comprarlo. 9 Euro e 90 di dolcezza polverosa ed orientale, che non sfigurano affatto accanto ad altri patchouli più “blasonati”. La creatività ed il buon gusto veri non hanno bisogno di costare un botto e fortunatamente questa azienda fiorentina ce lo dimostra!
L’avvio è secco e umido simile al Patchouli Antique delle Nereides, ma è giusto un attimo, perché diventa subito morbido e vellutato, grazie ad un mix di ambra e vaniglia. Con un’ambra non ”affumicata” e una vaniglia non “pasticcera”. Il tutto risulta adulto, confortevole e coccoloso senza essere pesante; ti avvolge in un velo misterioso ed affascinante, ma senza strafare. Piacevolissimo anche col caldo.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Veramente molto buono questo Patchouli di Sireta, l'ho trovato alla Profumeria della catena Lively ed è veramente ottimo.Persistente e non dolcissimo. 15,90 in offerta!

Anonimo ha detto...

non lo trovo più!! :'(

Anonimo ha detto...

ANCHE IO ERO UN'AFFEZIONATA DI QUESTO PROFUMO CHE PERò NON TROVO PIù!!!ANCHE IL BAGNO SCHIUMA ABBINATO ERA DAVVERO NOTEVOLE..

Andre Moreau ha detto...

credo che la fabbrica abbia qualche difficoltà, il sito web è stato chiuso, e prima del Natale 2013 ho trovato flaconi scontatissimi nei negozi di Roma, brutto segno. Patchouli è veramente buono e ben fatto, chi può lo prenda prima che sparisca del tutto.

Birba ha detto...

anche io ne ero dipendente (e lo sono tutt'ora), sapete indicarmi qualcosa di simile a questo, anche costoso? Mi manca tanto, è il mio profumo preferito (adoro il patchouli ma l'ambra mi dà fastidio, ho preso l'aiurvedico di La Sultane di Saba ma non c'entra assolutamente nulla e non mi piace quell'odore)