9 giugno 2007

Allure Sensuelle (Chanel, 2006)


Un profumo dolce e polveroso, con un accordo fruttato iniziale che si evolve velocemente in un insieme orientale, ricco e cipriato. Ha un fascino elegante, femminile e caldo, che dà il meglio di sè dopo mezz'ora e ha una lunga persistenza.
Non potrei definirlo un profumo originale, anzi di sicuro ho già sentito diversi profumi simili.
Ha una piramide strana, basata su 6 impressioni (orientale, fiorita, fresca, fruttata, speziata, sensuale) che dovrebbero uscir fuori a turno, ma non so, io questo strano andamento non l’ho colto così bene, ho sentito, invece, il bilanciamento di due componenti, molto forti entrambe: un accordo terroso, speziato e caldo (il patchouli, in questo caso ammorbidito dall'ambra) e una nota dolce e zuccherina (la vaniglia bourbon, in questo caso affiancata da frutta candita), con un avvio goloso di mandarino e fiordarancio (probabilmente l’impressione fruttata).
Queste stesse potenti note terrose-speziate-resinose (patchouli, ambra, benzoino, mirra, balsamo di tolu) anche miscelate in varie combinazioni generano un accordo orientale facilmente riconoscibile, che la maggior parte di noi considera "sensuale". Quest'accordo orientale-sensuale viene controbilanciato dalla vaniglia, che serve a renderlo più rassicurante e dolce, e meno aggressivo.
Quando quest'armonizzazione degli opposti riesce bene regala emozioni molto intense, che sono alla base di alcuni profumi riusciti, e forse è per questo motivo che mi pare "già sentito". Mi ricorda molto Casmir (Chopard), ma in versione alleggerita e più elegante. In Allure il patchouli sostituisce il benzoino e la mirra di Casmir, che sono quasi insopportabilmente intensi e si staccano molto dalla pelle, creando una bolla profumata intorno a chi lo indossa. Qui non succede, Allure Sensuelle è molto più discreto, resta più vicino, ed è in qualche modo meno dolce e più orientale. Poi mi viene in mente "Vaniglia e zenzero" dell'Erbolario, ma in Allure Sensuelle lo sviluppo è "da profumo", più sfaccettato e multiforme (l'acqua dell'erbolario è un pò piatta). Mi ricorda anche Rochas Absolu, un altro orientalone ipnotico, ma Allure S. è meno selvaggio. Diciamo che rispetto ad Absolu, Allure S. è stato addomesticato.
Una fragranza sensuale, sobria, rarefatta, di classe. Lo vedo indossato da una donna sui 30-45, che veste di nero tutti i giorni, che all'originalità preferisce un'eleganza "riconoscibile" e studiata. E ancora meglio, lo vedo su un uomo, di sera, spruzzato sui polsi prima di uscire per un primo appuntamento.

4 commenti:

halexy ha detto...

Allure Sensuelle è un profumo che ho amato appena ho avuto modo di sentirlo(amore al primo sniffo!).
Sicuramente molto più intrigante e particolare rispetto al classico Allure. Si orientale,ma non pesante.Ogni essenza che è stata utilizzata per crearlo è perfettamente amalgamata per darmi l'idea di una fragranza che ha la luminosità di un diamante e nello stesso tempo le sfaccettature che gli sono proprie,indubbiamente un profumo affascinante e come il nome è appunto "sensuelle"...molto presente in modo tale che anche io lo sento quando lo indosso e, devo dire mi capita con pochi profumi.Quanto a persistenza:ottima.Sigillage:ben definito,senza essere marcato.
Si,carissima classe è la parola giusta!
Un bacio

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Ciao Halexy,sì è sfaccetato come un diamante, mi piace questa definizione! Secondo me tra i profumi di Chanel usciti in questi anni (Allure, Chance e la discutibile versione estiva di Chance) Allure Sensuelle è il migliore.
Bacio anche a te cara!

tiscaras ha detto...

Un enorme grazie per la mia iniziazione profumata di sabato scorso: lo sai, mai avrei pensato di potermi avvicinare tanto ai profumi e mai avrei immaginato potesse essere così divertente! Pare che il mio lato “portuale” si stia facendo da parte per fare finalmente spazio alla mia trascuratissima anima femminile (era ora! E grazie ancora per essere con me lungo questo cammino!)

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Tiscaras, ma quanto mi sono divertita anch'io! Annusare profumi insieme a qualcuno che ancora non li conosce permette anche a me di sentirli come se fosse la prima volta,posso scoprire cose nuove, farmi nuove domande...
Mi fa così piacere che tu abbia scoperto i profumi come mezzo per esprimere la tua femminilità: vedrai quante sorprese! Meriti che nella tua vita ci sia spazio per cose che ti emozionano davvero, e sono onorata che tu mi abbia scelta per fare il viaggio con te.