14 settembre 2009

Pitti Immagine Fragranze 2009/1

Eccomi di ritorno dopo i tre giorni più belli dell'anno.
Durante Pitti immagine Fragranze ho incontrato e reincontrato tanti artisti creatori; con alcuni l'amicizia si è ormai consolidata ed è un vero piacere conoscere le loro nuove creazioni, parlare dal vivo dei loro progetti... ringrazio tutti loro per essere stati generosi di sè stessi, cioè per per aver condiviso il loro tempo, le loro risate, i loro pensieri, qualche pranzo e tanto tempo con me. E' stato un piacere immenso che non so se riuscirò mai a ricambiare.
Nei prossimi giorni parlerò di:
- Lorenzo Villoresi che mi ha dedicato quasi un'ora, con una disponibilità che mi ha sorpresa; dall'alto delle sue meravigliose creazioni e del Prix Coty (unico italiano ad aver mai vinto l'Oscar della Profumeria) avrebbe ragioni sufficienti a tirarsela, e invece ha l'aria di un saggio Sufi, con un mezzo sorriso divertito e divertente che lo rende parecchio-parecchio affascinante.
- Andy Tauer, amico intelligente, sensibile, sorprendente, una delle persone più creative che abbia mai conosciuto.
- Etienne de Swardt (Etat Libre d'Orange), uomo intrigante dal sorriso luciferino e dalla parlantina scioltissima.
- Mona di Orio, che mi ha colpito per l'intensità, per lo stile. Un metro e sessanta pieno fino all'orlo di assoluta d'energia.
- Stephane Humbert Lucas (Nez à Nez), con cui stiamo avviando un progetto. Ha avuto un'idea così bella da commuovermi, e insieme darmi la scossa. Grazie, Stephane, per aver pensato a me e al mio blog per quest'avventura.
- Vero Kern, per la quale la mia ammirazione e il mio affetto aumentano costantemente. Una donna-sciamana capace di creare vera Bellezza e la Bellezza, ne sono convintissima, migliora le persone.
- Alessandro Gualtieri (Nasomatto). Di lui scriverò pochissimo perchè mi ha lasciata senza parole. Io non sono una giornalista (sì, ho il tesserino ma non c'entra, qui); sono un'appassionata e scrivo di quello che mi fa godere. Grazie, Alessandro, per averlo capito e per avermi travolta con la tua generosità.
- Olivier Durbano, che ci ha raccontato la sua linea di fragranze. La dimostrazione che con la dolcezza, la compostezza, il sorriso, si smuovono le montagne.
- Yosh Han, a Pitti Fragranze come pubblico (in Italia non la vende ancora nessuno) che mi ha presentato le sue fragranze, e siccome mi sono piaciute, ve ne parlerò.

Inoltre ci sono alcuni marchi di cui parlerò più a lungo che di altri, per diversi motivi (nuove creazioni, nuove direzioni, progetti stimolanti ecc.):
- Nobile 1942
- Amouage
- Perle di Bianca
- L'Artisan Parfumeur
- The Different Company
- Laboratorio Olfattivo
- Vetrofuso
(non un Brand di profumeria ma alcune creazioni c'entrano con noi).

Eppoi ci sarà il resoconto in più parti della Sniffa-Pitti. Una giornata fantastica. Incontrarsi con tanti amici (questa volta eravamo davvero tantissimi, negli stand non ci stavamo nemmeno tutti!) è stato emozionante e una volta di più ho avuto la conferma che sì, la passione avvicina le persone. Crea ponti laddove nient'altro funzionerebbe; abbatte le differenze e gli ostacoli. Quando vi vedo vibrare per le stesse cose, anticipare quello che l'altro dirà perchè lo conoscete benissimo per esservi incontrati tante volte qui nel mio salotto (e sul forum di Adjiumi) e
mai di persona, beh, non so dirvi cosa mi succede dentro ma... succede qualcosa di bello. E ne voglio parlare bene con calma.

Eppoi mi piacerebbe ordinare e raccontarvi le mie riflessioni su questa manifestazione, sulle opportunità che offre, su quanto è importante (e illuminante!) parteciparvi sia come pubblico che come addetti ai lavori. Non c'è un'altra occasione così in tutto il mondo e lo staff di Pitti Immagine ha avuto un'intuizione geniale. Annapia Giovacchini, che dirige la Segreteria Organizzativa dell'evento era contenta per i dati di affluenza, in crescita esponenziale (più del doppio dell'anno scorso): forse il messaggio "Chi ama il profumo non può perdersi un evento come questo" sta finalmente passando. Ne scriverò in maniera approfondita.

Alla fine mi ci vorrà un post o due al giorno per settimane. Mi verranno i crampi... :-)

12 commenti:

marzipan ha detto...

Cara, carissima Marica, aspetto le tue impressioni col sorriso sulle labbra, che non mi ha più lasciato da sabato scorso. Vorrei abbracciarti per ringraziarti di tutto, insieme agli altri due moschettieri.

Anna Maria ha detto...

passato momenti bellissimi, adesso vado nel mio letto di doloreeeeeeeeeee a consolarmi con i test
sniff sniff

Elena ha detto...

e io ero a casa malata.. mannaggia!
meno male che si sei tu, così posso almento leggere...

Stefania ha detto...

Lo sapevo anche questa volto non sono riuscita a parteciapare al Pitti in gruppo, ma c'ero! L'unica nota dolente in mezzoa a tante profumate stata la location. Mi è mancata teribilmente l'aria che si respirava alle Limonaie! Felicissima di tutte le novità che ho avuto la possibilità di "sniffare", sempre più felice di far parte di questo mondo profumato! Marika concordo su tutto ciò che hai detto nel tuo post, ancor di più sul gran Maestro Villoresi, che adoro e reputo uno dei nasi più prestigiosi al mondo!
P.s Forse ci siamo incrociate a pranzo tu eri alle prese con le cartine profumate...io col mio cane avvolta in una nuvola di sigaro!

ADJIUMI ha detto...

Aspetto con ansia gli articoli su Fragranze09!
Un saluto a tutti e un abbraccio forte a Marika e AnnaM.

Sabricat Glamour ha detto...

Cara Marika, che giornata meravigliosa!! Ha acceso in me la voglia di sniffare e cercare ancora profumi e emozioni. Ho capito che c'è tanto da imparare, ma sopratutto da odorare...la cosa mi consola perchè questo mondo anzi universo dei profumi è veramente infinito.
Ho avuto sul braccio per due giorni il profumo di D'Urbano, nonostante la doccia..ma quanto sono persistenti..e buoni i suoi profumi!!!
Sabrina

Tamberlick ha detto...

B&B, scusami, ma c'era YOSH???!!!!

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Eh cara Marzipan, il sorriso non lascia nemmeno me, me lo tengo stampato in faccia almeno per una settimana.
@ Anna, spero tu stia meglio: essere riuscita a seguire la Sniffa con quel ginocchio modello melone, è il risultato di una passione ENORME!
@ Elena, ma prima o poi ci dovremo conoscere... sei già precettata per la prossima. :-)
@ Stefania, io ricordo solo il cane mannaggia! se c'è un animale in una stanza io noto per primo lui/lei, e se è particolarmente vivace, mi oscura del tutto la presenza umana. Figurati un cagnetto col muso intelligente come il tuo... ma perchè non ti sei fatta riconoscere?
@ Sabricat, cara, è stato bello rivederti, ti ringrazio ancora tantissimo per la fialetta, una sorpresina graditissima... quale Durbano ti sei portato sotto la doccia?
@ Tamberlick, sì venerdì era presente Yosh, non ricordo se l'ho vista anche sabato... sto preparando un post.
@ Cristian un abbraccio forte. Grazie per questi tre giorni insieme.

Tamberlick ha detto...

Mi ricordo che mi arrivò un pacco di campioni tempo fa in cui c'era Stargazer di YOSH. Un olietto niente male quanto dispendioso! Sarei proprio felice se fosse importata in Italia, perché ce ne sono due o tre che vorrei almeno provare. Comprare nin zò: su Luckiscent ricordo una fucilata!!

E mi sono dimenticato, da vero cafone, di ringraziarti per la bella giornata a Pitti!

manrico ha detto...

Inutile nascondere un pò di invidia, per la sniffatona!!!.

Molti dei nomi che hai menzionato, a parte Villoresi che è un'icona!!, io non li conosco. Questo mi fa sentire unA dilettante di primissimo ordine, ma d'altro lato cresce sempre di più la mia curiosità!!.
Mara da Torino.

Sabricat Glamour ha detto...

E'vero! Ho dimenticato di scriverti che di Durbano ho provato Amethyst, meraviglioso!
Ma sarei curiosa di risentire Jade che ha mandato in estasi Marzipan e Turquoise che piace tanto a te.
Sabrina

Bergamotto e Benzoino ha detto...

Tamber, li sto provando e come dicevo, ne scriverò. Ce n'è uno (Ginger Ciao) che mi piace davvero tanto, ma anche gli altri sono particolari. Belle materie prime, la consistenza in olio mi piace molto ma... niente sillage; purtroppo si scostano poco dalla pelle (probabilmente la cosa è voluta, ma io li preferisco un pò più sonori).
Mara, sto scrivendo il post su Villoresi, uomo carismatico in maniera pazzesca. E per quanto riguarda l'essere una dilettante, tranquilla, per imparare cose nuove e andare avanti serve solo la curiosità(e tu ce l'hai)! Pian piano conoscerai anche tutto il resto (mah proprio tutto-tutto no, mi sembra quasi impossibile, con tutte le novità che ci sono in giro... e comunque se ti può consolare, nessuno conosce tutto!).

Sabri, cara, fammi sapere se Durbano lo trovi in qualche negozio vicino a te, per riprovarlo; altrimenti ci penso io (ho un debito ENORME con te ;-)).